Novità sull'IMU

Categoria: News
Pubblicato: Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Scritto da Super User

In data 28 agosto 2013, il Consiglio dei Ministri ha stilato un decreto legge (DL 102/2013 entrato in vigore il 31 agosto 2013), il quale comporta delle sostanziali modifiche all'Imu, le principali sono:

Leggi tutto: Novità sull'IMU

News economica trasporti

Categoria: News
Pubblicato: Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Scritto da Super User

Antiriciclaggio,  divieto di pagamenti in contanti

Tra le novità dello Sblocca Italia recentemente approvate, si nasconde una disposizione insidiosa per coloro che effettuano e ricevono prestazioni di trasporto merci, e, soprattutto per i professionisti che li assistono.

Più precisamente, viene previsto che tutti i soggetti della filiera dei trasporti devono effettuare i pagamenti

per prestazioni relative ai contratti di trasporto su strada mediante strumenti di pagamento tracciabile, indipendentemente dall’importo.

Si prevede inoltre l’applicazione degli obblighi di comunicazione al Ministero dell’Economia e delle

Finanze delle violazioni alle limitazioni all’uso del contante previste dal Decreto Legislativo 231/2007 in funzione antiriciclaggio.

Il fine è ovviamente quello prevenire le infiltrazioni criminali e del riciclaggio del denaro derivante da

traffici illegali, ma gli effetti sono tutt’altro che irrilevanti.

Si ritiene pertanto che siano sicuramente necessari maggiori chiarimenti sul tema.

Invio modello 770/2013 rinviato al 20 settembre 2013

Categoria: News
Pubblicato: Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Scritto da Super User

Con un comunicato del Ministero dell’Economia e delle Finanze datato 24 luglio 2013 viene precisato quanto segue: i sostituti d'imposta avranno più tempo per inviare il modello 770 all'Agenzia delle Entrate.

Leggi tutto: Invio modello 770/2013 rinviato al 20 settembre 2013

La settimana prossima convocheremo la presidenza che ha mandato dell'esecutivo la possibile data del fermo

Categoria: News
Pubblicato: Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Scritto da Super User

(ANSA) - ROMA, 12 MAG -L'Italia rischia il fermo dei tir a meta' giugno. Lo dice Paolo Ugge' presidente della Fai (Federazione autotrasporti italiani).'La settimana prossima convocheremo la presidenza che ha mandato dell'esecutivo la possibile data del fermo - ha detto - ma i giorni sono passati invano in attesa di una convocazione del governo per modificare insieme le norme attuali a distanza di 4 mesi dalla firma del protocollo'.

In questo periodo scadranno per alcune imprese le dimostrazioni di capacità finanziaria presentate l'anno scorso alla Motorizzazione

Categoria: News
Pubblicato: Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Scritto da Super User

Nel ricordarvi l'adempimento vi rammento che: 

- Trentino Imprese, in qualità di CAF può effettuare l'attestazione di capacità finanziaria - riferimento Roberto Poletti, Trentino Imprese, che risponde al numero 0461-803899 o al numero di cell. 328-9685085 

Leggi tutto: In questo periodo scadranno per alcune imprese le dimostrazioni di capacità finanziaria presentate...